Bersani ottiene la fatturazione elettronica degli scambi intermedi legati al contrasto dell’evasione dell’Iva. Renzi : ‘ma solo se lo Stato farà gli incorci dei dati’

MANOVRA-BERSANI-RENZI-PD-770x431foto Giornalettissimo

 

“Abbiamo sentito una relazione lunga e dettagliata sulla legge di Stabilità”. – ha detto Pierluigi Bersani al termine dell’intervento del Premier Matteo Renzi nella Saletta dei Gruppi parlamentari di Montecitorio, ieri sera 3 novembre 2015.
“Il punto è lasciare un po’ di margine al Parlamento per rafforzare i punti buoni che ci sono e correggere le cose che non vanno”. – ha poi continuato l’ex Segretario Pd, aggiungendo: “Suggerirei di essere disponibili ancora a una discussione tra gente seria per affrontare qualche problema”.
Quindi ancora niente ‘scissione’ Pd per chi se l’aspettava, ancora un ‘attendè’. Anzi c’è da aggiungere a nota che Renzi ha iniziato la riunione dei gruppi del Pd sulla legge di stabilità spiazzando un po’ tutti i presenti. Il premier, appena arrivato nell’aula dei Gruppi di Montecitorio, ha salutato i parlamentari presenti e si è messo subito alla ricerca di Pier Luigi Bersani. L’ex segretario, però, non era ancora arrivato.

Allora il premier è andato allo scranno in cui era seduto Roberto Speranza e all’ex capogruppo ha lasciato, a sorpresa, un regalo da consegnare a Bersani: un sigaro Romeo y Julieta preso direttamente a Cuba apposta per lui. Quando Bersani, poco dopo, è arrivato in aula Renzi era già sul podio per il suo intervento.

“L’opposizione scommette sul fallimento, noi siamo dalla parte dell’Italia e degli italiani” ha detto il premier all’assemblea. “L’Italia è una sorpresa per i commentatori e gli analisti” e “questo cambiamento è frutto di una scelta politica”. Perché “la politica si è ripresa la sua identità, altro che tecnici o commissari”, ha poi sottolineato Renzi (Adnkronos)

Renzi sulla sinistra :

“Chi va a raggiungere Landini, Camusso, Vendola, Fassina faccia pure. Io non seguo la logica del vecchio Pci: mai nemici a sinistra. Se si vuole militare in una sinistra di testimonianza, d’accordo. Ma, con questa sinistra, certo non si può governare”. E in assemblea: “Si vuol far credere che stiamo smottando da sinistra ma è vero il contrario…”. Tra i partiti della famiglia socialista europea, il Pd è quello più a sinistra: “Molti nel Pse stanno con Orban, cechi e slovacchi…”. E poi: “O le regole valgono sempre o non valgono mai. L’afflusso più grande a questo partito viene da Sel, non da Verdini”.

LEGGE DI STABILITA’

La legge di Stabilità è l’occasione dell’accelerata decisiva“. ha detto il Premier durante il suo intervento nella Saletta dei gruppi parlamentari di Montecitorio,  sottolineando che ora è “tempo di riforme non di proclami, di crescita non di decrescita. Per la prima volta “nella legge di stabilità c’è una “misura contro la povertà”, ha detto. Il presidente del Consiglio ha sottolineato poi, nel corso del suo intervento, che il Governo è disponibile a nuovi incontri, –  come ha chiesto anche Bersani

“Sul sociale la legge di Stabilità del nostro Governo ha messo 3,6 miliardi, quella del Governo Letta 1,8 miliardi, per il Governo Monti il dato non è pervenuto”, ha aggiunto.

BERLUSCONI

Renzi nel suo discorso ha avuto parole anche per il leader di Forza Italia. “Berlusconi era l’uomo del fare. Parteciperà ai 3 giorni del ‘blocchiamo l’Italia’ della Lega, è una capriola totale”, ha sottolineato con forza. “Berlusconi sposa la filosofia del blablabloc”.

EXPO

Fra gli altri argomenti anche quello di Expo Milano 2015. “L’area dell’Expo deve diventare un luogo dove si può vedere cosa vogliamo essere nei prossimi decenni”, ha detto, e poi ancora: “l’Italia gode di una “maggiore credibilità all’estero”, perché grazie a riforme, Jobs Act, Expo e a un rinnovato clima di fiducia “è ripartita”.

L’articolo  di Huffington Post ↓ link

Matteo Renzi al gruppo Pd, un cubano e un decreto per convincere Bersani e le Regioni

L’intervista a Giornalettissimo ↓ link

Manovra, Bersani: «Ci sono cose buone, ma si lasci margine al Parlamento. Cambiare tetto al contante»/VIDEO

 

L’articolo di Repubblica ↓ link

Renzi: “Manovra è di sinistra, investiamo più su sanità e sociale”. D’Attorre, Galli e Folino lasciano il Pd

 

Un pensiero su “Bersani ottiene la fatturazione elettronica degli scambi intermedi legati al contrasto dell’evasione dell’Iva. Renzi : ‘ma solo se lo Stato farà gli incorci dei dati’

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...