Bersani a Ballarò: ‘Clistene e Pericle, due cretini?’

 

 

1

Scrive Franco Monaco, deputato Pd, sul Manifesto del 18 ottobre scorso, parlando delle frizioni tra la sinistra del partito ed il Governo: ” una minoranza che dissente .. a parole “← (link all’articolo)

Più che dissentire a parole, la minoranza dem dissente con i fatti e con le ‘fuoriuscite’. Bersani non ha votato tanti provvedimenti di questo governo. Ad essere dissacratoria, tra le righe dell’articolo di Franco Monaco si legge anche il mantra che spesso si sente girare sulle labbra del popolo di sinistra: ‘mirano solo a mantenere le poltrone’ . Non posso essere nella mente né nell’animo dei parlamentari di ‘minoranza dem’, do una mia interpretazione dello stato dei fatti, magari è realtà o forse solo l’architrave su cui si regge la ‘resistenza’ della minoranza pd: non si vuole lasciare il pd in mano alla destra o centro destra, perché si crede fortemente in una legittima posizione ‘fondante’, di sinistra all’interno del partito.

2

‘Dal 2017 saremo l’unico paese in Europa che non ha il finanziamento pubblico ai partiti, non accetto che la politica sia in mano a quattro miliardari’così esordisce Pierluigi Bersani a Ballarò, puntata del 20 ottobre 2015

A questo punto si dovrebbe pensare che Clistene e Pericle erano due cretini quando dicevano che la politica non la si può lasciar fare solo ai ricchi’ – ha detto l’ex segretario Pd parlando a proposito della legge di riforma che ha tolto il finanziamento pubblico ai partiti

1

LA REPUBBLICA DEL 21/10/2015
Pierluigi Bersani conferma che non metterà il governo in condizione di cadere anche se contesta alcune misure come il limite del contante a 3 mila euro
L’orientamento della minoranza Pd, ha spiegato Roberto Speranza, è di chiedere modifiche, specie sulla Tasi, ma di votare con il governo in caso di fiducia
La posizione irriducibile di Alfredo D’Attorre, deputato della minoranza pronto a lasciare il Pd pur di non votare la Stabilità, non trova sostenitori

get_clip_fly3

BERSANI : IO SONO PER RIDURRE LE TASSE! A parità di walfare con il principio della progressività e della lotta all’evasione

‘Spendiamo meno degli altri paesi europei a cranio per la sanità’

Bersani poi ha replicato per le rime a Renzi che citando Totò ha detto che la minoranza dem fa opposizione ‘ a prescindere’. Bersani sempre citando Totò ha detto :  “Ma mi faccia il piacere”. Ad inizio trasmissione Giannini ha letto un lancio di Agenzia che annunciava correzioni alla Finanziaria da parte di Renzi (ville e castelli pagheranno Imu). Bersani, plaudendo all’azione del governo ha però commentato con una punta d’ironia “Forse la legge di Stabilità la scrivono a matita”!

Crozza e i tremila euro in contanti: “Ma quanto costano le zucchine?” ← link a Crozza 

 

 

 

 

Un pensiero su “Bersani a Ballarò: ‘Clistene e Pericle, due cretini?’

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...