Pd Reset

a sinistra bersani seconda

Il Pd si è riunito presso l’Acquario di Roma, Casa dell’Architettura. Un luogo carico di simboli, a pianta circolare, quasi a voler sottolineare che anche in un territorio circoscritto si può comprendere il mondo, le idee del mondo o la sua rappresentazione in scala.

La sinistra Pd è alla ricerca di una sua personale interpretazione della propria partecipazione alla responsabilità di governo

 

Bersani : Strada lunga certamente e noi siamo qui a vedere che riusciamo a fare il primo passo,  se ci mettiamo in testa che siamo una minoranza che ha una vocazione maggioritaria,  se riusciamo ad interpretare il disagio. E’ inaccettabile quel calcolo miope e cinico per cui se perdiamo uno di qua poi ne arrivano tre di làè come prender casa per andare in affitto

Gli risponderà Gianni Cuperlo : Riprendiamoci la casa

a sinistra cuperlo

Bersani ha continuato :Il Pd è un partito di centro sinistra.  Ci si chiede di tenere larga e plurale l’area di sinistra. Se andiamo sui territori vediamo che ci sono associazioni di gente che  come aree di disimpegno e di disagio, si organizzano e si coalizzano,  impariamo dai territori e prendiamo dai territori la lezione.  Se facciamo le mini constituency poi finisce come gli Orazi e Curiazi, dopo di che il famoso punto di vista non so dove l’andiamo ad impiantare.

Le discriminanti cerchiamo di prenderle da sacche di sensibilità non necessariamente solo di sinistra, così possiamo dire cambiamento , da l’uno e dall’altro verso, altrimenti non si capisce il cambiamento dov’è.  Sulle riforme : Ci siamo chiesti se sono tutte giuste? Se sono abbastanza?  Questo leaderismo!  Un po’ di partecipazione ci vuole,  non credo che sia accettata la filosofia che si decide di più se si partecipa di meno, che uno da solo pensi meglio di un collettivo o una squadra ….

Sull’economia : C’è stata una botta lineare alla Sanità e questo non va bene, in più l’euro bassissimo non è detto chesi traduca in rilancio per investimenti e lavoro, ci vogliono politiche pubbliche e investimenti pubblici, tagli meno lineari e più sul walfare.

Sulla sinistra: Io sono contro questa idea atavica  che nella catastrofe nasce la sinistra migliore, io direi che quando esce un raggio di sole vengono fuori  fiori bellissimi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Un pensiero su “Pd Reset

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...