Bersani : “Il governo dialoghi con le opposizioni o finiremo nell’antiparlamentarismo”

 

Pd:Bersani, rischio spazio indistinto senza profilo autonomo

E’ mediatore Pierluigi Bersani. Questo lo si sa bene. Lo abbiamo imparato tutti. Sin dalla primarie 2012 abbiamo visto di che pasta è fatta l’ex Segretario Pd:  uomo paziente, amante del dialogo e dell’apertura al pensiero “concorrente”, favorevole ai giovani purchè abbiano ben salde le radici, purchè non dimentichino  “chi ha scavato il pozzo”, purchè sappiano ascoltare.

E Bersani, all’Assemblea Pd, questa sera ha proposto al governo di ascoltare, ascoltare di più soprattutto le opposizioni.

Non smette di cercare l’intesa con il Movimento 5 Stelle, Bersani. E ora anche con il governo di Matteo Renzi.

Così, da consumato politico, con consumata esperienza proprio sull’argomento “Parlamento rissoso” , propone un nuovo tentativo di mediazione “nel rispetto dei tempi” per cercare di riportare in Aula le opposizioni sulle riforme

Il governo freni il suo “dominio” – ha detto il leader della minoranza riformista – vedo un “atavico anti-parlamentarismo” – ha avvertito poi.

E ha aggiunto :

 “Siamo stati noi a chiedere al governo di gestire il passaggio e questo ha dato una scossa, ma se il governo pretende di avere il dominio poi finisce in rissa”.

Come infatti sta avvenendo.

Qualche tweet

3 pensieri su “Bersani : “Il governo dialoghi con le opposizioni o finiremo nell’antiparlamentarismo”

  1. Mi sembra necessario che , dal momento che il ” governo di matteo renzi/alfano ” è rimasto ” isolato “, mettendo in SERIO PERICOLO IL PARTITO DEMOCRATICO che , da sempre , ha ” sostenuto che le Riforme Istituzionali, e la stessa Legge Elettorale , DEVONO ESSERE ” CONDIVISE ” DA UNA PIU’ LARGA MAGGIORANZA POSSIBILE. Ha perfettamente RAGIONE Pier Luigi Bersani quando dice che <<< “Il governo dialoghi con le opposizioni o finiremo nell’antiparlamentarismo” >>>. In questa VICENDA , il ruolo di matteo renzi , anzicchè, cercare le dovute e necessarie ” convergenze ” ,ha ESASPERATO tutti , compresa la SINISTRA INTERNA DEL PD ; fatto il gioco dei ” fomentatori ” del disastro , fino a RIUNIFICARE, tutto il fronte delle opposizioni, arrivando anche , alle ” intimidazioni e aggressioni ” nei confronti di Deputati di SEL. MI PARE SAGGIO il ” consiglio ” di Pier Luigi Bersani – ed altri dirigenti PD – , a matteo renzi , di ” farsi da parte ” come governo , LASCIANDO AL GRUPPO PARLAMENTARE DEL PD, IL TENTATIVO DI CERCARE UN ACCORDO , CON GLI ALTRI GRUPPI PARLAMENTARI – a partire da SEL – che POSSONO ESSERE INTERESSATI A TROVARE UN ACCORDO UNITARIO, PER POTER FARE LE ” MODIFICHE ” COSTITUZIONALI : evitando così le forzature di berlusconi e della sua maggioranza , quando DA SOLI , fecero modifiche alla Costituzione ,fecero il ” porcellum “, che , dopo , il Referendum LI HA BOCCIATI. Bisogna , anche ” ricucire ” i rapporti con SEL ,ed altri che si definiscono Democratici e Progressisti, GARANTENDO L’UNITA’ INTERNA DEL PARTITO , RECUPERANDO ANCHE Fassina e Civati !!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...