Caso Cofferati: Botta e risposta tra Cuperlo e Serracchiani

 

1

Cofferati lascia il Pd denunciando il silenzio del partito  sulla vicenda del primarie liguri, su cui adombrano vistosi episodi di brogli e inquinamenti.

L’occasione è ghiottissima per un botta e risposta al veleno tra Gianni Cuperlo, esponente della minoranza Pd, e Debora Serracchiani, vice segretario Pd.

Serracchiani : “La candidatura alla presidenza di una Regione non può essere il discrimine per restare”.

Cuperlo,  “l’uscita di Cofferati è una ferita. Il suo gesto non è una reazione stizzita all’esito delle primarie” e “non si può rispondere con una scrollata di spalle”.

Un pensiero su “Caso Cofferati: Botta e risposta tra Cuperlo e Serracchiani

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...