La “Rivolution” dei nostri tempi

bersani_pierluigi_empoli_palaexpo_2012_25

Pierluigi, il padre nobile ancora lo sa fare, ancora ci tiene a farlo, sebbene il logorio della vita …

Girando distrattamente su twitter, ieri pomeriggio, mi sono imbattuta nell’avviso

Penso: Bersani –  Pigi –  è sempre stato attento ai giovani e non lo fa per ribalta mediatica ma perchè in lui è autentico il sentimento di magistero verso la gioventù. Sebbene assuma i contorni più di un magistero laico che precettivo. Una forte propensione ad assumere la caratteristica di padre nobile e disponibile, dispensatore di esperienza più che di tecnica e tecnicismi di vita. Preferisce magari che ognuno trovi da sè la propria strada, secondo la propria soggettività, secondo le proprie inclinazioni, facendo emergere la natura specifica di ognuno di noi.

Questo atteggiamento è rivolto soprattutto ai giovani.

E per questo lo ritrovi in una Tv a forte impatto educativo come Tv2000, una Tv molto attenta alle tematiche sociali e soprattutto papali !

Così, incuriosita, sono andata a vedere …

Pierluigi è apparso generoso nel pensiero durante il dialogo con i giovani

Questa politica non ci rappresenta, nemmeno nel sentimento religioso per questo io non voto più– ha detto una ragazza

ed un’altra Perchè la politica non riesce a cambiare l’ambiente e le dinamiche sociali?

Un altro giovane, ancora Perchè la politica non ci coinvolge?

Durante la trasmissione due video sulle condizioni di vita e le difficoltà dei giovani, ed il loro impegno,  in periferia

Bersani è stato sollecitato anche da Padre dell’Olio

La politica che senso ha oggi? Quali sono le responsabilità dei politici, perchè i giovani perdono fiducia

Bersani non ha risposto puntualmente con uno schemino matematico su ciò che si deve o non si deve fare. Ha ammesso sue mancanze e soprattutto quelle della politica in generale ma a sua volta ha girato la problematica ai giovani:

Ai nostri tempi c’era il ’68, si combatteva nelle piazze per cambiare qualcosa, oggi è diverso – ha detto – e capisco le difficoltà ma dico ai giovani che se vogliono cambiare qualcosa devono scegliere di candidarsi, di impegnarsi in prima persona, perchè la sfida della nuova generazione è dimostrare che esiste una politica pulita

E qui arriviamo a doppiare un tema,  assai caro al Papa,  l’impegno dei cattolici in politica, non nuovo al mondo cristiano.

Personalmente avrei rivolto la seguente domanda:

I confini del confessionalismo nell’esercizio assai laico dell’amministrazione politica, dovrebbe essere rivolto soprattutto alla ricerca ed alla diffusione di una sempre maggiore eticità nelle dinamiche politiche e nelle maglie relazionali sociali?

Questa domanda era tra le righe ma non è emersa

Il dialogo è stato lungo, coinvolgente: un’oretta interessante, molto piacevole e anche educativa

Ma Bersani ha tenuto a sottolineare che contrariamente  a Lady Like (Alessandra Moretti ) che preferisce andare dall’estetista, quindi puntando tutto sulla “facciata” lui preferisce andare al supermercato per avere il polso dei sentimenti del paese perchè “politica è organizzare la convivenza degli uomini affinchè ci sia più umanità”  – ha detto Bersani e poi ha ribadito ancora ” la comunicazione è importante ma non può prendere il controllo sulla politica

Una ragazza molto carina gli ha risposto : “Io ti dò del tu perchè per me sei un compagno davvero, però ti dico che secondo me la comunicazione è molto importante”

… Una rivolution …..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...