CITTADINI D’EUROPA, PER QUALE EUROPA

emily o' reilly

Dopo cinque anni di attesa finalmente i cittadini dell’UE possono tornare a decidere quale tipo di Europa vogliono. A maggio si terrano le elezioni per il rinnovo del  Parlamento europeo. Sarà l’occasione per far pesare di più le scelte della cittadinanza degli Stati dell’Unione, che per avere un ruolo maggiore e sempre più attivo nella selezione dei propri rappresentanti, le cittadine ed i cittadini europei  possono cominciare da subito invitando la Commissione ed il Parlamento europeo a discutere delle tematiche che a proprio giudizio  sono più impellenti e problematiche. nella selezione dei.

Questa è la politica che ispira il Mediatore europeo Emily O’Reilly, per sua espressa dichiarazione. Infatti la giornalista e parlamentare europea  si appresta a tradurre in fatti concreti la sua idea di partecipazione e cittadinanza, promuovendo un’iniziativa dal nome  “La tua lista dei desideri per l’Europa”, trovando il sostegno del Presidente del Parlamento europeo  Martin Schulze del Presidente della Commissione José Manuel Barroso .

Il 4 marzo, dalle 9.00 alle 11.30, in diretta streaming dal sito : www.ombudsman.europa.eu  si svolgerà un evento interattivo con il Presidente Schulz ed il presidente Barroso che dalla sede di Bruxelles risponderanno alle domande ed alle sollecitazioni dei cittadini sulle tematiche da loro scelte riguardo a come vorrebbero l’Europa e di cosa vorrebbero si parlasse preferibilmente. Le domande e le risposte saranno trasmesse in diretta sul sito.

I cittadini sono invitati a presentare le domande e commenti via Twitter usando l’ hashtag # EUwishlist .

Come una buona sentinella, l’UE ha scelto di garantire la buona amministrazione, ed il Mediatore vuole assicurarsi che l’Europa metta i cittadini al centro del processo decisionale.

Quali aree della politica i cittadini vogliono che l’ UE  concerti? Che cosa ci aspettiamo da chi guiderà l’Europa per i prossimi cinque anni? Queste ed altre domande potranno essere affrontate durante l’evento .

Maggiori informazioni sull’evento sono disponibili all’indirizzo:

http://www.ombudsman.europa.eu/en/activities/calendarevent.faces/en/818/html.bookmark

Il Mediatore europeo conduce indagini su casi di cattiva amministrazione nell’azione delle istituzioni ed organi dell’Unione europea. Qualsiasi cittadino dell’Unione europea, residente, o un’impresa o associazione di uno Stato membro, possono presentare una denuncia al Mediatore.

Il Mediatore offre un veloce, flessibile e gratuito modo per risolvere problemi con le amministrazioni europee.

Per richieste stampa : Sig.ra Gundi Gadesmann , Vice Capo dell’Unità Comunicazione , tel . +32 2 284 26 09 Twitter @ EUombudsman

.

Un pensiero su “CITTADINI D’EUROPA, PER QUALE EUROPA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...