Fondo sociale europeo : Conferenza per un’economia più efficiente ed efficace nel periodo 2014-2020

LA COMMISSIONE EUROPEA ACCENTUA IL RUOLO DEL PARTENARIATO ATTRAVERSO LA PROGRAMMAZIONE DEL FONDO SOCIALE EUROPEO

cantiere

Per garantire un uso efficace ed efficiente delle risorse di oltre € 70 miliardi di euro ( oltre 80.000.000.000 € a prezzi correnti ) messi a disposizione degli Stati membri dal Fondo sociale europeo per il periodo 2014-2020 , la Commissione europea , in collaborazione con la Presidenza greca del Consiglio dei ministri delle politiche dell’UE, invita le parti interessate : i responsabili del FSE, a partecipare alla conferenza che si terrà a Bruxelles a partire da domani 6 febbraio e fino al 7 febbraio. La conferenza si concentrerà sulle politiche che il FSE potrebbe e dovrebbe intraprendere per sostenere le nuove priorità di investimento , nonché i nuovi modi di utilizzare il FSE .

 

László Andor , commissario per l’Occupazione, gli affari sociali e l’inclusione , e Giannis Vroutsis , ministro greco del Lavoro , apriranno la conferenza .

 

È essenziale investire in competenze umane e migliorare le opportunità di occupazione per una ripresa sostenibile e inclusiva . Date le molteplici sfide sociali ed economiche di oggi , la Commissione collabora strettamente con gli Stati membri al fine di garantire l’uso più efficace dei fondi FSE per il periodo 2014-2020 , cogliendo ogni opportunità offerta dalla nuovi regolamenti “ ha dichiarato il commissario László Andor .

 

A questo proposito , la Commissione aiuta gli Stati membri a semplificare le procedure per l’uso del FSE a concentrarsi maggiormente sui risultati e facilitare l’accesso ai finanziamenti , soprattutto per i piccoli destinatari: pmi.

 

Per l’Italia è previsto uno stanziamento del FSE del 26,5%, pari a 8.246.466.857 di euro.

 

I partecipanti discuteranno del modo migliore per utilizzare il FSE ed arrivare al raggiungimento degli obiettivi individuati nelle raccomandazioni specifiche (link della raccomandazione per l’italia) per ogni paese, e come utilizzare i servizi della Commissione per aiutare gli Stati membri a conseguire gli obiettivi della strategia europea 2020 per l’occupazione e la riduzione della povertà . (link della raccomandazione europea per la riduzione del debito italiano)

 

Sarà anche all’ordine del giorno il codice di condotta europeo sul partenariato recentemente adottato. Si tratta di un’innovazione importante da attuare sempre nel periodo 2014-2020 , per massimizzare l’impatto della FSE rafforzando il ruolo di partner locali quali le autorità regionali, altre unioni comunali e , datori di lavoro, organizzazioni non governative nel processo di pianificazione, attuazione , monitoraggio e valutazione dei progetti .

 

In vista della conferenza , la Commissione ha pubblicato due nuovi documenti tematici del FSE sulla promozione della crescita inclusiva e la promozione del buon governo .

 

Il nuovo programma comunitario per l’occupazione e l’innovazione sociale EASI, sarà una sessione del convegno a causa della sua complementarità con il FSE . Questo programma integra ed estende il campo di applicazione dei tre strumenti finanziari esistenti : il programma comunitario per l’occupazione e la solidarietà sociale, PROGRESS, la rete europea dei Servizi pubblici dell’occupazione, EURES, e l’iniziativa europea per la microfinanza e l’imprenditorialità sociale.

 

EASI il programma è stato adottato dal Consiglio dell’Unione europea a dicembre, con un budget di € 920.000.000 saranno disponibili per il periodo 2014-2020 .

 

Poiché il numero di partecipanti è limitato , le sessioni plenarie del mattino del 6 febbraio e 7 saranno in streaming sul sito web del FSE .

 

Le domande possono essere poste durante le sessioni plenarie su Twitter usando l’hastag # Eufunds.

 

L’obiettivo principale del FSE è l’investimento in capitale umano , perché è un fattore chiave della competitività, della crescita e di una ripresa sostenibile . Il FSE è il principale strumento utilizzato per l’Europa per aiutare le persone a trovare un lavoro migliore , migliorare le proprie competenze e di integrarsi nella società, rivolto soprattutto alle persone con disabilità . Durante il periodo 2014-2020 , per la prima volta nella storia della politica di coesione dell’UE , è stato allocato al FSE, un budget minimo di almeno il 23.1 % del finanziamento della politica di coesione – MEMO/14/84 .

  

Per ulteriori informazioni

 

Visita il sito del FSE e seguire le sessioni plenarie della conferenza continuamente sul sito :

http://ec.europa.eu/esf/home.jsp?langId=fr

 

Invia le tue domande per le tavole rotonde http://twitter.com/ 

# Eufunds

 Per ricevere la newsletter elettronica della Commissione europea Occupazione , affari sociali e inclusione newsletter , iscriversi a : http://ec.europa.eu/social/main.jsp?catId=371&langId = it

  

László Andor sito : http://ec.europa.eu/commission_2010-2014/andor/index_fr.htm

 

Segui László Andor su Twitter :

 

http://twitter.com/LaszloAndorEU

 

 

Un pensiero su “Fondo sociale europeo : Conferenza per un’economia più efficiente ed efficace nel periodo 2014-2020

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...