RASSEGNA STAMPA WEB del 21 febbraio 2013

 

COMITATO NAPOLETANO BERSANI PRIMO MINISTRO

 

RASSEGNA STAMPA

 

giovedì 21 febbraio 2013

bersani_b1

OGGI 21 febbraio alle ore 15.00 il candidato a premier del centrosinistra, Pier Luigi Bersani, parteciperà a una iniziativa politica al Salone dei Marmi del Comune di Salerno insieme al Sindaco Vincenzo De Luca.

BERSANI A NAPOLI !

OGGI 21 febbraio Pier Luigi Bersani è atteso a Napoli per un appuntamento di popolo in piazza del Plebiscito. Il segretario del Pd e candidato del centrosinistra alla presidenza del Consiglio parlerà alle 17.00 nella storica piazza napoletana

BERSANI E RENZI A PALERMO

L’ITALIA GIUSTA, BERSANI A PALERMO (…)

RENZI: Sono 5 anni che aspettiamo di vivere questi momenti (…)

 

REPUBBLICA

Monti: “Bersani da testare come premier. Berlusconi usa i sondaggi illegalmente” (…)

Bersani: “No al ticket sulle visite specialistiche”. 10mila in piazza, a Palermo c’è anche Renzi (…)

Monti compra l’apertura di YouTube (…)

Sesso e carriera, i ricatti in Vaticano dietro la rinuncia di Benedetto XVI (…)

“Ero l’idiota di famiglia poi ho vinto il Nobel” (…)

 

LA STAMPA

Pd al governo, Merkel smentisce Monti (…)

Standard & Poor’s, allarme sull’Italia. “Se voto incerto rischi sulla crescita” (…)

La protesta dei lavoratori di Equitalia. “Stop allo sciacallaggio della politica” (…)

UNITA’

Bersani: «Grillo ci porta fuori da democrazia» (…)

Monti usa Merkel contro il Pd. Ma Berlino lo smentisce (…)

 

HUFFINGTON POST

– 3 GIORNI + INCERTEZZA

Elezioni indecifrabili: partiti nervosi, mercati ancor di più

HUFFINGTONPOST-huge

Elezioni 2013: avvertimento di Standard & Poor’s, “Con risultato incerto a rischio la crescita” (…)

Elezioni 2013, le aperture del centro e del centrosinistra a Grillo. Monti: “Possibile ministro tecnico”. Renzi: “Condivido idee, ma io farei meglio” (FOTO)

Sorpasso nella Rete: Grillo in testa, Bersani solo quarto (…)

CORRIERE DELLA SERA

Monti: Merkel non vuole Pd al governo. Ma il portavoce: mai parlato di elezioni (…)

La beffa Imu, in coda a Genova per il rimborso. La denuncia dei sindacati: dopo aver ricevuto la lettera di Berlusconi, i cittadini vengono a chiedere i moduli (…)

VIDEOCHAT DEL CORRIERE DELLA SERA

BERSANI : SE IL CAVALIERE PERDE MI FACCIO UNA BIRRETTA (…)

 

BERSANI A PORTA A PORTA. La vecchietta : (…)

IL SOLE 24 ORE

La Fed è divisa e potrebbe frenare sull’allentamento monetario. La Banca d’Inghilterra prosegue con l’iniezione di liquidità (…)

Ciao,

 

è un punto di svolta quello che sta davanti all’Italia con il voto dei prossimi giorni. Un paese messo in ginocchio dagli effetti devastanti della crisi e dal fallimento politico di una destra inetta e corrotta, ha la possibilità di aprire le porte del cambiamento.

Lo può fare con la forza innovativa delle sue risorse migliori: i giovani che vogliono cambiare il tempo frantumato della precarietà in tempo di lavoro e di vita, le donne che aspirano a diritti paritari e all’autonomia soggettiva, gli anziani che si sottraggono alla marginalità in cui sono relegati dalle condizioni del presente per affermare di avere un futuro nel quale memoria ed esperienza siano valori da trasmettere.

E risorse del cambiamento sono le lavoratrici e i lavoratori che hanno scontato nel buio di questi lunghi anni l’umiliazione del lavoro vilipeso e perduto, sfruttato e privato persino dei diritti essenziali. Come sono una risorsa quelle imprese che operano per creare lavoro nel rispetto del territorio e della legalità e che vedono negata ogni possibilità di accesso al credito da una finanza intenta a speculare bruciando economia reale.

Abbiamo incontrato ognuna di queste risorse, insieme alle loro sofferenze ed aspettative, in quella meravigliosa esperienza di partecipazione e di democrazia rappresentata dalle primarie del centrosinistra. La passione e la speranza che esse hanno messo in moto ci consegnano adesso un patrimonio che il voto deve raccogliere per trasformarlo nella sfida del governo.

 

Sinistra Ecologia Libertà chiede un voto consapevole e responsabile per vincere questa sfida. Presentiamo a voi un programma concreto di alternativa alle politiche fin qui seguite dalle due destre che sinora ci hanno governato, prima Berlusconi e poi Monti.

Candidiamo donne e uomini che con le loro provate competenze si sono misurati con le problematiche del lavoro e dell’immigrazione, dell’informazione e del sapere, dei diritti e dell’ambiente, come, tra gli altri, Laura Boldrini, portavoce dell’Alto Commissariato della Nazioni Unite per i Rifugiati – Roberto Natale, presidente della Federazione Nazionale della Stampa – Monica Frassoni, co-presidente dei Verdi europei – Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio – Giorgio Airaudo, della segreteria nazionale Fiom – Pape Diaw, portavoce della comunità senegalese – Giovanni Barozzino, operaio licenziato Fiat di Melfi – Ida Dominijanni, giornalista – Giuliano Volpe, rettore dell’Università di Foggia.

 

Siamo l’unica forza politica ad aver scelto il criterio di eleggibilità, per oltre il 43% delle donne nelle liste di Camera e Senato. Il voto a Sinistra Ecologia Libertà ha una doppia valenza: contribuisce a far vincere la coalizione di centrosinistra e rafforza la sinistra fin qui esclusa dal Parlamento. È un voto per vincere, per governare, per cambiare l’Italia, costruendo un futuro di dignità.

 

Nichi Vendola

Un pensiero su “RASSEGNA STAMPA WEB del 21 febbraio 2013

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...