RASSEGNA STAMPA WE del 15 febbraio 2013 – la migliore selezione …

 

COMITATO NAPOLETANO BERSANI PRIMO MINISTRO

 

RASSEGNA STAMPA

 

venerdì 15 febbraio 2013

bersani_b1

IN EVIDENZA

Oggi 15 Febbraio alle 20:30, Bersani sarà al Teatro EuropAuditorium di Bologna per una grande manifestazione. L’evento sarà trasmesso in diretta su www.Youdem.tv.

15 febbraio il segretario del Partito Democratico, Pier Luigi Bersani, sarà ospite a Repubblica Tv per rispondere alle domande dei lettori.

15 febbraio, alle ore 16.00, il segretario del Partito Democratico sarà a Pegognaga (Mantova) – c/o Bocciodromo – per iniziativa pubblica.

 

Bersani: la politica deve far qualcosa per il ripristino della moralità pubblica e privata (…)

Bersani: «Superministero dello Sviluppo (…)

 

Bersani a Cagliari: l’Italia è una sola, il 25 febbraio manderemo a casa il leghismo e lenzuolata sulla legalità e la moralità»(…)

Bersani: «Superministero dello Sviluppo  e lenzuolata sulla legalità e la moralità» (…)

Cagliari, 14 feb. (Adnkronos) – “Nel 2013 quello che si puo’ fare e’ cambiare la progressivita’ dell’Imu”. Lo ha detto il segretario del Pd Pier Luigi Bersani a Cagliari in merito alla riduzione delle tasse. “Si puo’ lavorare perche’ dal 2014 -ha detto Bersani- ci sia beneficio per chi investe per dare e creare lavoro e sull’Irpef per i redditi piu’ bassi. Se poi nel giro di 2 o 3 anni si mette in moto un meccanismo di equita’ fiscale, senza mettere ghigliottine, tutti i benefici fiscali devono andare a chi da’ lavoro e a chi crea lavoro. Credo -ha detto Bersani- che questa debba essere la direzione non raccontando favole. Ne ho sentite troppe”.

 

IMU

Imu, l’incasso dello Stato Comune per Comune. Portofino la città più “colpita” dalla tassa (…)

BERLUSCONI

Berlusconi, videochat a La Stampa: “Ora basta moralismi sulle tangenti. Al Quirinale nome non ancora uscito” (…)

 

«Le tangenti all’estero sono commissioni. Basta moralismi» (…)

 

Berlusconi: tangenti esistono e si pagano.  Monti non capisce nulla di economia.

 Tremonti ministro Salute: darà supposte (…)

 

 

LA RISPOSTA DI PIER LUIGI BERSANI

 

Il Segretario del PD Pier Luigi Bersani ospite del MessaggeroTV (…)

 

Bersani attacca sulle tangenti: “Basta” (…)

 

Berlusconi parte per la tangente, scontro tv a distanza con Bersani (…)

 

Bersani al Cavaliere: “Basta con le tangenti.

E basta anche con Berlusconi”

Il segretario del Pd attacca il leader azzurro che definisce “commissioni estere” le mazzette. Per il capo democratico le inchieste che vedono coinvolti gli esponenti del Pdl, Fitto e Formigoni, non hanno nulla a che vedere con la campagna elettorale ma vanno avanti da tempo. Parla poi di intercettazioni e conti pubblici e si dichiara soddisfatto del contributo di Matteo Renzi (…)

 

MPS

Mps, fermato Baldassarri. I pm: pericolo di fuga (…)

Mps, per Vigni e Mussari nuovo avviso di garanzia: sul derivato Nomura fu ostacolo alla vigilanza (…)

 

Commenti

GIANNINI SU REPUBBLICA – LUZI SU REPUBBLICO (Web) : La nuova tangentopoli ! Da leggere

 

Domani alle 14 incontriamo, presso sede PD e Pd web, @StefanoFassina per parlare di lavoro,economia e #DimissioniPapa. Mandate le vs domande con #PdLive #Italiagiusta (follow @PdNetwork)

 

 

COMMENTO

 

Puntualmente, quando ci sono i fallimenti morali, si riscopre l’etica: la storia recente dei fallimenti finanziari nazionali ed internazionali lo dimostra. E se si fa ricorso all’etica vuol dire che essa non c’è o ce n’è stata molto poca – il famoso berlusconismo. E ovvio che, in un sistema come il nostro di “civil law” e con una cultura dominante che è comunque di matrice cattolica  (entrambi i concetti, etica e cattolicesimo si fondano sul concetto di peccato-reato e di condono-perdono, mentre è più sfumato il concetto di impegno morale con la società civile che è invece tipico della cultura protestante e dei sistemi giuridici di common law), l’etica – lo spazio non esigibile per norma, i diritti imprescindibili, come definisce Lord Moulton – viene ad essere anestetizzata. Certo, non sono mancati nel tempo tentativi di governare e risvegliare i comportamenti etici: vedi l’introduzione di codici di comportamento del 2000 (Presidenza C.M. Dipartimento per la Funzione Pubblica, decreto 28 novembre 2000 – governo Amato), l’istituzione e la successiva abrogazione dell’Alto Commissariato per la prevenzione ed il contrasto della corruzione e delle altre forme di illecito nella pubblica amministrazione- governo Berlusconi II. Ma spesso è difficile stare dentro la legge, ciò è perché manca la cultura di supporto all’impostazione degli schemi di etica civile. Non è necessario essere rigidi ma è assolutamente necessario essere determinati. La partita si gioca tutta sulla pressione opportuna intorno ai valori, incominciamo a dire, soprattutto pubblici, perché apertamente ed oggettivamente comuni. Partiamo però dal presupposto che allo stato attuale, dopo un ventennio di ammiccamenti e laissez passer, nessuno è immune, neanche gli urlatori, dallo stato di “rilassamento” intorno alla condivisione dei valori pubblici di cittadinanza. Il rinnovamento vero può venire solo da una pacata ma profonda riflessione intorno al ripristino della cultura del civismo e della partecipazione collettiva alla gestione  morale della cosa pubblica. (b.c.)

 

ONE BILLION RISING

 

14 febbraio, Flash Mob Mondiale contro la violenza donne (…)

Bersani: violenza sulle donne vergogna intollerabile, serve battaglia culturale (…)

 

Nella prossima legislatura  il Pd si impegnerà a riprendere in mano la legge per la ratifica della Convenzione di Istanbul, discussa in Commissione Esteri al Senato, prima dello scioglimento delle Camere. La Convenzione prevede che, per la prima volta a livello internazionale, vengano garantite misure di prevenzione, di sostegno e di tutela in sede giudiziaria alle donne vittime di violenza. Oggi è la giornata giusta per parlarne. Ovunque si sono svolte le manifestazioni legate a One Billion Rising, il flash mob planetario contro la violenza sulle donne a cui ha aderito anche il PD. Io non ballo da sola (…)

 

Flash mob contro la violenza sulle donne. In Piazza di Spagna la protesta pacifica capitanata da Isabella Rauti (…)

 

Un mondo che balla (…)

 

Napoli Piazza Plebiscito: ONE BILLION RISING (…)

 

Violenza sulle donne, emergenza sociale (di A. Barbano) (…)

 SANREMO

Sanremo 2013: la terza serata all’Ariston. Il balletto di Luciana Littizzetto contro la violenza sulle donne, la voce di Antony and the Johnsons e la lettera di Roberto Baggio. Marco Mengoni in testa alla classifica provvisoria (FOTO) (TWEET) (VIDEO) (…)

 

CAMPANIA

Le faide nel Pdl e l’assalto di Ingroia: la Campania del dopo-Cosentino al voto (…)

Regione Campania, rimborsi sospetti,  indagato consigliere di Noi Sud (…)

Un pensiero su “RASSEGNA STAMPA WE del 15 febbraio 2013 – la migliore selezione …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...